Cronaca sabbadina

Trova un palloncino "nuziale" nel giardino di casa: 530 chilometri dalla Svizzera in 20 ore

Alfredo Pellegrini, di Boara Pisani, lo ha ritrovato nel terreno di casa sua. Una cartolina invita chi lo scopre a rispondere ai neo sposi, una coppia di Thun

La cartolina e il palloncino ritrovati dal padovano nel suo giardino

Tina e Simon, novelli sposi svizzeri di Thun, al rientro dal loro viaggio di nozze avranno una gradita sorpresa. Il palloncino "nuziale" che hanno liberato in cielo nel giorno del loro matrimonio, dopo aver percorso ben 530 chilometri in meno di 20 ore, è arrivato, sospinto dalle correnti, fino al giardino di casa di un padovano, a Boara Pisani.

GIOCO ROMANTICO. Alfredo Pellegrini, residente in via Sabbadina, si è fatto coinvolgere con entusiasmo dal romantico gioco, rispondendo, come richiesto nella cartolina allegata con un filo al palloncino rosa confetto, all'invito di comunicare il nome di chi lo ha scoperto e il luogo del ritrovamento.

LA TESTIMONIANZA. "Questo palloncino di auguri per i nuovi sposi ha oltrepassato le Alpi - racconta elettrizzato Alfredo - e io l'ho trovato nel mio campo. Naturalmente ho rinviato la cartolina, ad oggi non ho ancora avuto risposta, ma probabilmente sono ancora in viaggio di nozze. È pazzesco che abbia percorso tutta quella strada, planando sempre di più, fino a posarsi nel mio giardino".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trova un palloncino "nuziale" nel giardino di casa: 530 chilometri dalla Svizzera in 20 ore

PadovaOggi è in caricamento