Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

La pantera sui colli Euganei era un micio "gigante" di nome Osvaldo

Nei giorni scorsi, un podista ha segnalato alla forestale la presenza, nella zona di Vo', di un grosso felino, simile ad una pantera. Si trattava in realtà di un grosso gatto dal peso di dodici chilogrammi

Una pantera (fonte web)

Nessuna pantera libera sui colli Euganei. Il grosso felino avvistato da un podista nei giorni scorsi altri non è che il gatto Osvaldo. Un micio "gigante", come riporta Il Gazzettino di Padova, che pesa ben 12 chili.

NESSUNA PANTERA SUI COLLI. Prima di risolvere il "giallo", la Forestale, che ha ricevuto le foto scattate dal podista, ha effettuato tutte le indagini del caso. Innanzitutto sono scattati i controlli nei circhi e nei parchi privati: nessuna pantera mancava all'appello. Gli uomini del corpo forestale dello Stato hanno raggiunto il luogo indicato ed effettuato i rilievi. L'avvistamento era avvenuto fra Valganoredo e Cortela di Vo': l'animale si sarebbe poi diretto verso il Monte Versa a Vo'. Sul posto sono state effettivamente rinvenute le impronte di un grosso felino ed è stato visto, appunto, il grosso gatto Osvaldo (di proprietà di un residente): scattandogli una foto, l'immagine è risultata compatibile con quella scattata dal podista.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La pantera sui colli Euganei era un micio "gigante" di nome Osvaldo

PadovaOggi è in caricamento