menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La volante dei Carabinieri

La volante dei Carabinieri

Molestava la badante, sua ex, pensionato 68enne gli spara

Paolo Meneghetti di Noventa Padovana, ha sparato all'ex compagno della badante albanese, Dritan Caush, dopo che questi aveva tormentato per l'ennesima volta la sua ex. L'uomo è stato arrestato, il ragazzo è ora ricoverato in condizioni gravissime

Un pensionato di 68 anni di Noventa Padovana, Paolo Meneghetti, due giorni fa ha sparato all’ex fidanzato della badante albanese che da anni lavora alle sue dipendenze.

MOVENTE. L’ex fidanzato, Dritan Caush, 33 anni anche lui albanese, da tempo tormentava la ex fidanzata che non aveva mai dimenticato, anche recandosi spesso a casa del pensionato dove lei lavora come badante: un’ultima visita l’aveva fatta il giorno di Capodanno quando i Carabinieri gli avevano anche fatto passare la notte in cella.

IL FATTO. L’altra sera, l’ennesimo tentativo di avvicinare la ex compagna era stato impedito da un amico del pensionato con il quale il ragazzo albanese è venuto anche alle mani. Durante la lite, però, Meneghetti ha estratto la pistola che deteneva regolarmente, un revolver calibro 38, e ha sparato al giovane.

LE CONDIZIONI DEL GIOVANE. Caush è adesso ricoverato in terapia intensiva in condizioni gravissime dopo che i medici lo hanno sottoposto a un delicato intervento chirurgico per ridurre la forte emorragia interna.

L'ACCUSA. Il pensionato è stato arrestato dai Carabinieri con l’accusa di tentato omicidio aggravato.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Superenalotto: vincite a Noventa Padovana e a Este

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento