menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La chiesa di Noventa Padovana

La chiesa di Noventa Padovana

Noventa, pensionato spara a 33enne per "difendere" l'amico

Il 68enne Paolo Meneghetti ha sparato a un giovane albanese che ieri sera avrebbe avuto una lite accesa in strada con un amico. Il pensionato era intenzionato a proteggere quest'ultimo, che sarebbe stato percosso dallo straniero

Un'accesa lite in strada finita a pistolettate. È successo ieri sera a Noventa Padovana dove un pensionato 68enne, Paolo Meneghetti, ha sparato, ferendo gravemente, un albanese 33enne.
 
LA LITE, LE BOTTE E GLI SPARI. Secondo una prima ricostruzione dei carabinieri intervenuti sul posto, lo straniero avrebbe avuto poco prima un'animata discussione con un altro anziano, mettendogli - pare - anche le mani addosso. È a questo punto che Meneghetti, forse con l'intenzione di difendere l'amico, entra in casa per poi uscire impugnando una pistola, sparando e ferendo l'albanese all'addome.
 
TENTATO OMICIDIO. Il pensionato è stato fermato dai militari dell'arma con l'accusa di tentato omicidio.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Il Sant'Antonio di Evyrein compare in centro

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento