menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Papa Francesco (foto da web)

Papa Francesco (foto da web)

Un messaggio per il Papa? Grazie alla Diocesi ora si può

Tutte le preghiere raccolte sul sito www.unattimodipace.it saranno consegnate al Santo Padre in occasione della visita dei vescovi del Triveneto che si terrà in Vaticano dal 15 al 19 aprile. Un'occasione imperdibile per far arrivare il proprio pensiero al nuovo Pontefice

“Un attimo di pace” è una proposta voluta dal vescovo di Padova per raggiungere tutti i fedeli della Diocesi ma non solo. Il sito www.unattimodipace.it  propone una serie di iniziative tra cui quella di far pervenire al Papa Francesco una preghiera, un ringraziamento o semplicemente un pensiero. Il progetto è stato promosso dall’ufficio comunicazioni sociali della Diocesi di Padova e fortemente incoraggiato dal vescovo Antonio Mattiazzo per la Quaresima 2013. Un modo per poter rendere disponibili riflessioni e pensieri che aiutano i fedeli a vivere al meglio il periodo meditativo e di discernimento che precede la Pasqua.

PAPA FRANCESCO. Andando al sito www.unattimodipace.it nella sezione web “Lascia una preghiera”, l’utente-fedele viene invitato a lasciare un pensiero a Papa Francesco. L’iniziativa ben si sposa con la volontà del Pontefice che appena eletto ha chiesto un’invocazione personale. I messaggi saranno poi raccolti in un fascicolo e consegnati al Santo Padre in occasione della visita "Ad limina apostolorum" dei vescovi del Triveneto che si terrà in Vaticano dal 15 al 19 aprile, alla quale parteciperà anche il vescovo di Padova, mons. Antonio Mattiazzo.Un attimo di pace-3

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Zaia: «Veneto rischia di tornare in zona arancione»

Attualità

Perquisizioni e ostacoli alle Coop: il Dap "commissaria" il Due Palazzi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento