menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Parcheggi, la stangata dal Comune: a luglio da 1,70 a 2 euro l'ora

L'aumento interessa l'area attorno a piazza Insurrezione. Quasi triplicati gli spazi di sosta a pagamento anche in via Loredan lungo il Piovego, che passano da 31 a ben 81 a 1,10 euro l'ora

Una misura "anti-traffico". Così l'amministrazione comunale di Padova motiva la decisione di rivedere al rialzo - da 1,70 a 2 euro l'ora - la tariffa di alcune aree a parcheggio della città. Una strategia, in sostanza, per decongestionare dal traffico alcune zone del centro, in particolare quella a ridosso di piazza Insurrezione.

DOVE. L'aumento, approvato ieri in giunta, scatterà a partire da luglio. Saranno interessati gli spazi di sosta di piazzetta Verdi, via del Carmine, corso Milano, riviera Mugnai, largo Europa, via Borromeo, via Martiri della Libertà, via Matteotti, via Risorgimento, via S. Fermo. "È l'area più sottoposta alla pressione del traffico - ha spiegato il vicesindaco Ivo Rossi - Con questo provvedimento vogliamo ridistribuirne il carico, spostando le macchine al parcheggio ex Cledca di fronte a piazzale Boschetti, quindi sempre in centro".

PIÙ POSTI "BLU" IN VIA LOREDAN. La delibera approvata ha anche disciplinato la sosta in via Loredan, aumentando di 50 i posti a pagamento, che passano così da 31 a 81 (tariffa oraria di 1,10 euro).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento