menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Giulia Zoccarato in dolce attesa insieme al compagno (fonte: Facebook)

Giulia Zoccarato in dolce attesa insieme al compagno (fonte: Facebook)

Parto in casa solo col compagno Avventura di un'ostetrica padovana

Aveva già deciso di partorire nella sua abitazione con l'aiuto di due colleghe, ma poi è successo tutto all'improvviso e in anticipo e la piccola Olivia è nata nel bagno di casa solo grazie alla mamma 26enne e al papà

"La nostra vita è cambiata...un'emozione indescrivibile, un'esperienza memorabile...sei arrivata in fretta e furia guidata dalla natura e assistita da mamma e papà...non potevo chiedere di meglio...", con queste parole la neomamma padovana Giulia Zoccarato, 26enne ostetrica presso la Casa di cura di Abano Terme, esprime sulla sua pagina Facebook la gioia per l'arrivo "rocambolesco" della sua piccola Olivia, partorita in casa solo con l'aiuto del compagno, dopo l'arrivo improvviso delle doglie mercoledì all'alba. La nascita era attesa per i primi di ottobre.

NESSUNA CORSA ALL'OSPEDALE. Giulia aveva già deciso di partorire in casa, per vivere quest'esperienza così delicata e importante in un ambiente familiare e con accanto persone di fiducia, ma i programmi erano altri: ad aiutarla avrebbero dovuto esserci due amiche e colleghe, che però sono arrivate solo a cose fatte. Olivia infatti ha deciso che era arrivato il momento di uscire dalla pancia della mamma e così è stato, senza preavviso. Una vera avventura per i genitori che adesso si godono la loro bimba e la soddisfazione di aver compiuto una vera impresa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Il Sant'Antonio di Evyrein compare in centro

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento