rotate-mobile
Cronaca

Mostra un passaporto contraffatto ai poliziotti: 40enne arrestato

I poliziotti, assieme ai pompieri, si sono recati in un appartamento per una fuga di gas. Controllando i documenti dei presenti si sono accorti che uno di questi aveva qualcosa che non andava

La pagina scollata ha instillato il dubbio. Un 40enne è stato arrestato per alterazione del proprio passaporto.

Il fatto

Nel pomeriggio di lunedì 20 settembre la polizia e i vigili del fuoco hanno ricevuto una richiesta di aiuto per una perdita di gas in un appartamento della Guizza. Mentre i pompieri eseguivano i rilievi, i poliziotti hanno controllato i documenti delle persone all’interno dell’appartamento. Assieme alla famiglia c’era un 40enne nigeriano che ha mostrato un passaporto. Ma qualcosa non andava. La pagina con i dati anagrafici era parzialmente scollata e gli agenti hanno capito che si trattava di un documento contraffatto. Lo hanno mostrato ai colleghi della polizia scientifica, specializzati in falso documentale, che hanno confermato i sospetti. E per l’uomo sono scattate le manette.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mostra un passaporto contraffatto ai poliziotti: 40enne arrestato

PadovaOggi è in caricamento