Dimessa dall'ospedale, è sola e non può uscire per la spesa: l'Arma le porta i pasti

Una 50enne straniera è bloccata in casa dopo un periodo trascorso in ospedale. I carabinieri le hanno consegnato il cibo messo a disposizione dalle Cucine popolari

La consegna dei pasti da parte dei carabinieri

I carabinieri di Padova proseguono l'attività di supporto a tutti coloro che si trovino in difficoltà nel periodo dell'emergenza sanitaria. Giovedì è giunta la richiesta d'aiuto di una donna tunisina, a cui sono stati garantiti i pasti nella totale sicurezza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'appello

La 50enne, che vive a Padova da sola, è stata dimessa dall'ospedale cittadino dove ha trascorso un periodo ricoverata. A causa delle stringenti norma anti contagio è tenuta a rimanere in casa ma, non avendo alcun parente prossimo in città, ciò le impedisce di uscire di casa anche per provvedere alla spesa. Per questo ha chiesto aiuto al 112 che immediatamente a mobilitato una pattuglia della stazione di Padova Principale. I militari hanno raggiunto le Cucine popolari di via Tommaseo dove, come previsto dall'accordo tra le parti, hanno incontrato suor Albina Zandonà che ha consegnato loro le confezioni con i pasti pronti. Il cibo è quindi stato portato a casa della donna e, nel rispetto delle norme di sicurezza, lasciato sull'uscio di casa senza contatti diretti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Voto, ecco i dati di affluenza a mezzogiorno

  • L’amore trionfa: sistemato a tempo di record il murale di Kenny Random imbrattato nella notte

  • Focolaio all'asilo notturno del Torresino: 30 positivi al covid su 82 ospiti

  • Perde il controllo della sua barca dopo un'onda anomala: muore idraulico padovano

  • Occhio al semaforo: attivata la sperimentazione di un nuovo T-Red a Padova

  • Kenny Random, imbrattato il murale più fotografato di Padova

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PadovaOggi è in caricamento