menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nove patenti ritirate e due auto confiscate nel fine settimana

Il bilancio dei controlli della polstrada veneta in particolare sulle strade del Padovano e del Trevigiano. Il ritiro del titolo di viaggio per ubriachezza e la confisca per aver superato il tasso alcolemico di 1,5 grammi/litro

È l'abuso di alcol il problema principale riscontrato tra gli automobilisti che si mettono alla guida dalla polizia stradale del Veneto. Il bilancio dell'ultimo fine settimana di controlli parla chiaro: 9 patenti di guida ritirate e 2 auto confiscate.

GUIDA IN STATO DI EBBREZZA. I posti di blocco si sono concentrati principalmente lungo le strade di Padova e Treviso. 9 automobilisti sono stati appunto multati per essere stati trovati alla guida sotto l'effetto dell'alcol. In quattro casi si è trattato di persone alla guida decisamente ubriache, che hanno evidenziato un tasso alcolemico superiore a 1,5 grammi/litro, situazione nella quale scatta per legge il sequestro del veicolo e la successiva confisca.

TUTTI I CONTROLLI. Nell'ambito di tutto il compartimento regionale gestito dalla polstrada di Padova, invece, sono stati controllati complessivamente 1251 veicoli, per un totale di 1442 persone. Durante le operazioni è stato anche arrestato un romeno per resistenza, oltraggio e lesioni a pubblico ufficiale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Superenalotto: vincite a Noventa Padovana e a Este

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento