menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'ex forte di punta Corbin sull'altopiano di Asiago

L'ex forte di punta Corbin sull'altopiano di Asiago

Fotografo padovano muore in montagna: colto da malore

Il corpo già senza vita del 57enne di Padova Patrizio Scantamburlo è stato rinvenuto da altri passanti lungo il sentiero a tratti innevato che porta a Forte Corbin, sull'altopiano di Asiago. Sul posto il soccorso alpino con la jeep e i carabinieri

Parcheggiata l'auto e incamminatosi a piedi sulla strada, a tratti innevata, che porta a forte Corbin sull'altopiano di Asiago, a Roana, è morto a qualche chilometro di distanza, probabilmente colto da malore.

LA VITTIMA. Il fatto è avvenuto ieri. Vittima Patrizio Scantamburlo, fotografo 57enne di Padova. Ad allertare poco prima delle 15 i soccorsi sono stati alcuni passanti che hanno rinvenuto il corpo già senza vita dell'escursionista. Sul posto, oltre ai carabinieri, è intervenuto con una jeep il soccorso alpino di Asiago, che ha ricomposto la salma per trasportarla fino al carro funebre, diretto all'ospedale di Santorso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Zaia: «Veneto rischia di tornare in zona arancione»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento