menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Ciclisti della San Martino corse a cui era affiliato anche Patrizio Zambon

Ciclisti della San Martino corse a cui era affiliato anche Patrizio Zambon

Ciclista ha un malore e muore durante la corsa amatoriale

Vittima il 50enne Patrizio Zambon, di Lovari di San Martino di Lupari, parte del team San Martino corse che domenica aveva organizzato un'escursione sulle due ruote fino a Marostica. Il decesso lungo il tragitto

Alle 8 il ritrovo davanti il duomo di San Martino di Lupari, quindi la benedizione di tutte le biciclette e poi via alla corsa amatoriale che dal paese dell'Alta padovana avrebbe portato centinaia di appassionati fino a Marostica - e ritorno - passando per Cittadella, Tezze sul Brenta, e così via. Un drammatico fuoriprogramma ha invece segnato la manifestazione sportiva di domenica.

MALORE SUI PEDALI. Uno degli iscritti alla San Martino Corse, il 50enne Patrizio Zambon, residente nella frazione di Lovari, non è riuscito ad arrivare al traguardo. Sorpreso da un improvviso malore mentre stava pedalando nel Vicentino, si è accasciato a terra e non si è più ripreso, il tutto davanti agli occhi attoniti dei tanti amici con cui condivideva la stessa passione. Nonostante i primi soccorsi dei compagni e dei sanitari, tutti i tentativi di rianimarlo sono risultati vani. L'uomo, che lavorava per una ditta trevigiana di noleggio gru e simili, lascia la moglie e una figlia. Era conosciuto in paese anche per il suo impegno come volontario nella protezione civile.

    

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento