menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il Caffè Pedrocchi

Il Caffè Pedrocchi

Il Pedrocchi esaurisce la patente a punti: "niente sconti", ma il Comune posticipa le sanzioni e i gestori rinunciano al ricorso

Chiusura anticipata e sospensione della musica: accordo fra l'assessore al Commercio Eleonora Mosco ed Ermes Fornasier, il presidente della società che gestisce lo storico Caffè

Anche il Pedrocchi dovrà scontare la sanzione prevista dal regolamento sull'attività dei pubblici esercizi: chiusura anticipata alle 22 e taglio della musica. Il Caffè ha infatti esaurito i "punti" della nuova patente prevista per bar e locali. Nessuno sconto di pena, ma il Comune ha deciso di riservare al locale-simbolo della città una deroga, facendo decorrere le sanzioni dal 6 novembre 2016. Una concessione seguita ad un incontro chiarificatore tra l'assessore al Commercio Eleonora Mosco e il presidente di F&De Group - la società che gestisce lo storico Caffè -, Ermes Fornasier, che ha a sua volta rinunciato al ricorso nei confronti del Comune.  

DEROGA ALLE SANZIONI DEL PEDROCCHI. "Il regolamento sull'attività dei pubblici esercizi non ammette deroghe. Le sanzioni che prevede saranno applicate in qualunque caso – dichiara Eleonora Mosco - il Caffè Pedrocchi è uno dei simboli della nostra città e l'intera comunità padovana beneficia del suo riconosciuto prestigio storico-monumentale. La chiusura anticipata alle ore 22 e la sospensione dell'utilizzo di sorgenti sonore, come previste dal regolamento per un tempo di 15 giorni, decorreranno dal giorno 6 novembre 2016. Sarà quindi garantita la serata di beneficenza prevista per martedì 13 settembre".

I GESTORI RINUNCIANO AL RICORSO. "La collaborazione fra la Società che gestisce lo storico Caffè e l'Amministrazione comunale per noi deve stare al di sopra di tutto – spiega Ermes Fornasier, presidente di F&De Group - rinunciare ad ogni contenzioso ci consentirà di proseguirla serenamente, in un clima di reciproco rispetto, pensando solo allo sviluppo delle attività del Pedrocchi".
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento