Sabato, 13 Luglio 2024
Cronaca

Terza domenica di pellegrinaggi giubilari vicariali in Cattedrale: attesi trenta pullman

Dai sette vicariati di Agna, Crespano, Dolo, Lusiana, Monselice, Quero-Valdobbiadene, Vigodarzere, per varcare la porta della Misericordia: 1.500 persone attese per il 28 febbraio

Agna, Crespano, Dolo, Lusiana, Monselice, Quero-Valdobbiadene, Vigodarzere. Altri sette vicariati (per un totale di 81 parrocchie coinvolte) sono coinvolti, domenica 28 febbraio 2016, nel pellegrinaggio giubilare in Cattedrale con il passaggio della Porta della Misericordia al seguito del vescovo Claudio Cipolla.

ATTESE 1.500 PERSONE. È la terza domenica che migliaia di persone arrivano a Padova per vivere il giubileo. In questa terza domenica di Quaresima sono previsti 30 pullman (1.500 persone circa): nove arrivano dal vicariato di Crespano; sei da quello di Lusiana; cinque da quello di Dolo; quattro dalla zona di Quero-Valdobbiadene; tre dal Monselicense, due dal vicariato di Agna, un pullman dal vicariato di Vigodarzere. Altri fedeli arriveranno autonomamente.

IL PROGRAMMA. L’appuntamento per tutti è alle ore 15.30 in piazza Duomo, da dove i “pellegrini”, insieme al vescovo, varcheranno la Porta della Misericordia. Alle ore 16 avrà inizio la celebrazione eucaristica all’interno della quale, dopo l’omelia, i catecumeni “eletti” (adulti e ragazzi che accederanno ai sacramenti di Battesimo, Cresima ed Eucaristia durante la prossima Veglia Pasquale), dopo essere stati “eletti” (prima domenica di Quaresima) e aver vissuto il rito dell’unzione con l’olio dei catecumeni (seconda domenica di Quaresima), vivranno un terzo passaggio: il rito del primo scrutinio dei catecumeni, che prevede l’imposizione delle mani e la preghiera di liberazione dalle seduzioni del male. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terza domenica di pellegrinaggi giubilari vicariali in Cattedrale: attesi trenta pullman
PadovaOggi è in caricamento