menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Dalla provincia per varcare la porta della Misericordia: 1600 persone in pellegrinaggio

L'appuntamento è fissato per il 21 febbraio: 32 pullman provenienti da Arzergrande, Caltrano, Legnaro, Maserà, Montegalda, Pontelongo e Villanova accompagneranno i fedeli per il pellegrinaggio giubilare in cattedrale

Arzergrande, Caltrano, Legnaro, Maserà, Montegalda, Pontelongo, Villanova. Sono sette i vicariati, per un totale di 81 parrocchie coinvolte, che vivranno domenica 21 febbraio il pellegrinaggio giubilare in Cattedrale con il passaggio della Porta della Misericordia al seguito del vescovo Claudio.

PULLMAN. Al momento sono previsti 32 pullman, 1600 persone circa: ben dieci arrivano dal vicariato di Caltrano; sette da quello di Villanova; cinque da quello di Montegalda; cinque da Arzergrande; quattro da Pontelongo e  un pullman dal vicariato di Maserà. Altri fedeli arriveranno autonomamente.

QUANDO. L’appuntamento per tutti è alle ore 15.30 in piazza Duomo da dove i “pellegrini”, insieme al vescovo, varcheranno la Porta della Misericordia. Alle ore 16 avrà inizio la celebrazione eucaristica all’interno della quale, dopo l’omelia, i catecumeni “eletti” la scorsa settimana (adulti e ragazzi che accederanno ai sacramenti di Battesimo, Cresima ed Eucaristia durante la prossima Veglia Pasquale), vivranno il rito dell’unzione con l’olio dei catecumeni, un ulteriore passaggio verso la meta finale – i sacramenti – per diventare cristiani.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento