Lunedì, 17 Maggio 2021
Cronaca

Allarme all’Interporto, perdita di gas da una cisterna: travasati 43mila litri di miscela

Una ventina di uomini dei vigili del fuoco hanno lavorato tutta la notte per risolvere il problema e mettere in sicurezza l'area dell'Interporto di Padova

Sono terminate alba giovedì 7 settembre  le operazioni dei vigili del fuoco di travaso e messa in sicurezza del tank ferro, una cisterna di 43000 litri di gas naturale liquefatto, situato nell’interporto di Padova che mercoledì aveva avuto un incidente.

NOTTE DI LAVORO.

L’intervento si è reso necessario per un’anomalia durante la movimentazione del tank per essere caricato su un camion, quando era entrata in funzione lo sfiato una valvola di sicurezza. Dopo un primo intervento che ha fatto rientrare l’anomalia e un periodo di osservazione i vigili del fuoco hanno deciso per il travaso in un’altra cisterna. Il nucleo Nbcr di Mestre coadiuvato dal personale del comando di Padova  presente con 20 unità e 7 mezzi,  ha  iniziato nel pomeriggio mercoledì le operazioni di riversamento, che sono terminate questa giovedì mattina presto. Le cause dell’anomalia sono al vaglio dei tecnici dei vigili del fuoco.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Allarme all’Interporto, perdita di gas da una cisterna: travasati 43mila litri di miscela

PadovaOggi è in caricamento