menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Perdita di gas irritante da un condizionatore terrorizza un condominio, famiglie in strada

Paura in un residence dell'Arcella, dove l'impianto di condizionamento di un appartamento ha esalato una sostanza nociva. I residenti temevano l'intossicazione, allarme rientrato

All'origine dell'episodio che ha allarmato i residenti ci sarebbe una perdita di gas da un apparecchio difettoso.

L'allarme

Una volante della polizia e gli uomini dei vigili del fuoco sono stati chiamati lunedì sera attorno alle 20.45 al civico 192 di via Michelangelo Buonarroti, dove era stata segnalata una presunta intossicazione per fumi ai danni di alcuni condomini. Gli abitanti, preoccupati dalla presenza di gas e dal forte odore, temevano una fuoriuscita di sostanze pericolose per la salute e dopo aver allertato i soccorsi si erano precipitati in strada.

La fonte

I pompieri intervenuti hanno accertato che la causa era da ricondurre a una perdita di gas proveniente dall'impianto di condizionamento di uno degli appartamenti, risultato malfunzionante. La sostanza emessa è stata giudicata irritante ma non tossica, pertanto sono state fatte arieggiare tutte le abitazioni circostanti e al termine delle operazioni gli inquilini sono potuti rientrare nelle rispettive case.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Politica

Il neo Presidente Masin: «Natura e turismo, così immagino il Parco Colli. Essere cacciatore non è in antitesi con questo ruolo»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento