rotate-mobile
Martedì, 6 Dicembre 2022
Cronaca Pernumia

Con la sua bici da corsa contro un auto: ennesima vittima della strada

L'incidente è avvenuto ieri a Campolongo Maggiore. La vittima, Luca Tonelli, aveva 55 anni e prestava servizio in un'azienda del settore alimentare di Pernumia con un incarico di prestigio

Ancora sangue sulle strade. Ieri 4 ottobre alle 14 in via Rovine a Bojon di Campolongo (Venezia) si sono scontrati un'auto e un ciclista. Ad avere la peggio è stato proprio quest'ultimo, Luca Tonelli di 55 anni residente a Campolongo Maggiore, che lavorava in una ditta di Pernumia.

I fatti

Secondo quanto ricostruito il ciclista si trovava in sella alla sua bici da corsa. Era la sua passione e quando aveva un po' di tempo libero non esitava a farsi una passeggiata lungo le strade rivierasche. L'impatto con l'auto non gli ha dato scampo. Sono in corso accertamenti da parte delle forze dell'ordine per ricostruire la dinamica dei fatti. Luca Tonelli nello schianto è rimasto gravemente ferito. E' stato soccorso dal personale medico del Suem 118 e trasportato d'urgenza all'ospedale di Padova dove poco dopo il suo cuore ha smesso di battere.

Chi era

Luca Tonelli era nato in riva al Lario a Como. Ha vissuto nel padovano a Pozzonovo fino a qualche anno fa. Dopo essere rimasto vedevo si era risposato, ma il matrimonio non era andato come lui sognava. Attualmente aveva una compagna e ha due figlie. Lavorava alla ditta Aliver di Pernumia, azienda del settore alimentare con un incarico importante. Amato da tutti, sportivo, sempre sorridente, l'ennesima tragedia della strada ha lasciato un vuoto enorme in tutti coloro che lo conoscevano e lo apprezzavano. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Con la sua bici da corsa contro un auto: ennesima vittima della strada

PadovaOggi è in caricamento