rotate-mobile
Venerdì, 23 Febbraio 2024
Cronaca Pernumia

Pernumia, sopralluogo di Conte all'ex C&C

Assieme al sindaco del paese e dei confinanti Battaglia Terme e Due Carrare, l'assessore regionale all'Ambiente ha visitato l'area dove da anni sono stoccate 52 mila tonnellate di rifiuti sotto sequestro giudiziario

L’assessore regionale alle politiche ambientali Maurizio Conte ha effettuato oggi un sopralluogo nell’area e nei capannoni della ex C&C, azienda di Pernumia dove si trovano da tempo ammassate circa 52 mila tonnellate di rifiuti posti sotto sequestro giudiziario. L’assessore era accompagnato dai sindaci di Pernumia, Battaglia Terme e Due Carrare.

Conte ha confermato la funzione della Regione per trovare una soluzione al problema dello smaltimento dei materiali e garantire la sicurezza dei cittadini. "Ma si tratta di capire come muoversi – ha fatto presente - anche in ragione delle risorse necessarie per far fronte all’operazione di bonifica".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pernumia, sopralluogo di Conte all'ex C&C

PadovaOggi è in caricamento