rotate-mobile
Domenica, 21 Aprile 2024
Cronaca

Emergenza caldo: varato il piano di emergenza per assistere anziani e malati gravi

Come ogni anno la Ulss 6 Euganea, in collaborazione con i servizi sociali e il mondo del volontariato, prepara il piano strategico per tutelare i soggetti più a rischio durante l'estate

Al via il 12 giugno il Piano di emergenza caldo della Ulss 6 Euganea, per far fronte alle possibili emergenze nei mesi più caldi e tutelare le persone a rischio: anziani e malati gravi o cronici. Come riporta il Gazzettino, alla base del progetto c'è un enorme lavoro sinergico. Non solo la Ulss 6, con i vari distretti socio-sanitari e la Centrale operativa territoriale, anche i servizi sociali comunali, le associazioni di volontariato, gli ospedali e i medici di base. Oltre al contributo di Arpav e protezione civile.

Come funziona

Propio i bollettini emessi dall'Arpav, che uniscono le previsioni meteorologiche alle indicazioni su qualità dell'aria, livello dell'ozono e indice di percezione fisica della temperatura, sono il primo ingranaggio del piano anti caldo. Quando i bollettini segnalano una criticità prolungata, la protezione civile attiva l'allerta climatica e il servizio sanitario, che avrà già fornito ai medici di base l'elenco delle persone a rischio. Anziani soli e malati gravi saranno informati sui comportamenti da seguire per evitare complicazioni. In programma anche il monitoraggio sia telefonico che fisico: i soggetti a rischio verranno controllati con chiamate periodiche, visite domiciliari programmate e, grazie alla collaborazione con gli enti di volontariato, potranno accedere a centri diurni e residenziali.

Soggetti segnalati e contatti utili

I medici di base hanno già ricevuto i nominativi delle persone in condizione di fragilità, che a Padova sono 12.930 e comprendono anche i malati sottoposti a cure palliative e ossigenoterapia, oltre agli over 75 che vivono da soli, i cui nomi vengono inviati dai servizi sociali comunali per poter usare il servizio di telesoccorso. Per avere informazioni sull'emergenza caldo sono attivi il numero verde regionale 800.462340 e il sito web www.aulss6.veneto.it.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Emergenza caldo: varato il piano di emergenza per assistere anziani e malati gravi

PadovaOggi è in caricamento