menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La musica vince sui vandali: ritorna il pianoforte in stazione a Padova

Era stato rimosso dopo una serie di danneggiamenti, ma da martedì 12 giugno è nuovamente a disposizione dei viaggiatori

Arte batte prepotenza 2-1. E la musica risuona nuovamente in stazione a Padova: prima posizionato nelle vicinanze del binario 1 e poi tolto a causa di alcuni atti vandalici, il pianoforte messo a disposizione dei viaggiatori è tornato a far bella mostra di sé nello scalo ferroviario cittadino.

L'iniziativa

Un ritorno tanto atteso, propiziato dalla petizione proposta dal consigliere Ubaldo Lunardi (e firmata da tutti i membri del Consiglio comunale) e reso possibile grazie alla collaborazione tra Bettin Pianoforti, Centostazioni e Despar. Ad inaugurare il pianoforte, nella mattinata di martedì 12 giugno, la pianista internazionale Leonora Armellini, che ha eseguito brani di Fryderyk Chopin e Segej Prokofiev.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cura della persona

Come fare una manicure semipermanente in casa senza l’uso della lampada

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento