menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Piazza De Gasperi a Padova

Piazza De Gasperi a Padova

Piazza De Gasperi, sequestro di alimentari e pulizia carente

Nel mirino dei controlli della polizia municipale questa volta è finito un market straniero, sanzionato per varie irregolarità nell'etichettatura e indicazioni dei prodotti in vendita. L'Ulss ha verificato carenze igieniche

Controllo della polizia municipale, giovedì alle 16, al Market in piazza De Gasperi.

IRREGOLARITÀ E SANZIONI. Dalle verifiche è emerso che il titolare non aveva etichettato in maniera corretta alcuni prodotti, non avendo riportato le indicazioni in italiano sulle confezioni di preparato in polvere per bibite. Pertanto 251 prodotti sono stati sequestrati con relativa multa di 3.166 euro. È stato inoltre accertato che l'ortofrutta esposta per la vendita non riportava le indicazioni di origine, categoria e denominazione, violando la normativa, motivo per cui è stata elevata un'ulteriore sanzione per 1.100 euro. Verrà verificata inoltre, nell'ufficio metrico, la regolarità della bilancia utilizzata per la pesatura dei prodotti, in quanto riportava un'etichetta di verificazione sbiadita a causa del contatto con alimenti umidi.

PULIZIA CARENTE. Da parte del Sian dell'Ulss 16 è stato verificato il rispetto delle norme sanitarie e igieniche, riscontrando la carente pulizia dei locali. Per questo motivo scatterà nei prossimi giorni la relativa sanzione oltre alla diffida a provvedere alla pulizia dell'ambiente.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Zaia: «Veneto rischia di tornare in zona arancione»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento