Picchia i genitori, minaccia il 118 e aggredisce carabiniere: arrestato

In manette Vittorio F., 39enne nullafacente convivente a Saonara con il padre e la madre, vittime di percosse. L'uomo, ubriaco, ha dapprima minacciato il personale del Suem e poi alzato le mani contro un militare dell'arma

Violenza nei confronti di pubblico ufficiale, interruzione di pubblico servizio e percosse nei confronti dei genitori. Questo l'elenco di reati contestati a un 39enne di Saonara, Vittorio F., attualmente detenuto nel carcere Due Palazzi di Padova in seguito all'arresto eseguito ieri dai carabinieri di Bovolenta e Codevigo.

FIGLIO VIOLENTO. L'uomo, nullafacente e residente con madre e padre, era in evidente stato di ebbrezza quando nell'abitazione sono giunti i sanitari del Suem 118 in soccorso ai genitori vittime di percosse da parte del figlio. Talmente alterato che non ha risparmiato minacce nemmeno nei riguardi del personale del servizio di soccorso che a quel punto ha chiesto l'intervento delle forze dell'ordine. Alla vista dei carabinieri, non ancora pago, il 39enne si è scagliato contro questi ultimi, ingaggiando una colluttazione che ha provocato il ferimento di uno dei militari, che se la caverà con qualche giorno di prognosi per schiacciamento.

Potrebbe interessarti

  • Via libera all'assunzione di 500 giovani medici: la rivoluzionaria scelta della Regione Veneto

  • Tumori, scoperto il meccanismo per il controllo della proliferazione cellulare

  • Infarto e ictus, team di ricercatori padovani trova la "porta" che diminuisce i danni al cuore

  • Potassio: come assumerlo e perché fa bene a cuore, reni e ritenzione idrica!

I più letti della settimana

  • Terribile frontale auto-moto, gamba amputata per i due centauri padovani: sono in pericolo di vita

  • Decide di farla finita lanciandosi dal terzo piano di un hotel del centro: tragico suicidio a Padova

  • Fermata e soccorsa mentre corre nuda in centro a Padova: «Sono sonnambula»

  • Drammatico incidente stradale nella Bassa: 36enne muore in ospedale per le gravi lesioni subite

  • Pedone falciato da un'auto all'altezza del cantiere: due i feriti

  • Ragazza padovana discriminata in spiaggia: denunciato l'ex gestore di Punta Canna

Torna su
PadovaOggi è in caricamento