menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tossicodipendente picchia la madre per farsi dare i soldi della droga

Un 34enne padovano è stato arrestato giovedì dai carabinieri in seguito all'ennesimo episodio di maltrattamento dell'anziana donna con cui ancora conviveva. Il figlio si trovava già ai domiciliari per reati di droga

Un incubo quotidiano, fatto di continue minacce e, nel caso queste ultime non fossero sufficienti a raggiungere l'obiettivo, di maltrattamenti anche fisici. Protagonista una madre 70enne soggiogata dal suo stesso figlio convivente 34enne, Mauro D.L., finito in carcere giovedì in seguito all'ultima violenta aggressione all'anziana donna dello scorso 20 agosto.

L'ARRESTO. Il giovane, tossicodipendente, picchiava il genitore per costringerlo a farsi dare i soldi per comprarsi la droga. Martedì della scorsa settimana la madre ha deciso di denunciarlo e, a seguito dei dovuti accertamenti, dal tribunale di Padova è giunto un ordine di custodia cautelare in carcere per maltrattamenti in famiglia. Il 34enne si trovava già ai domiciliari dove stava scontando una pena di 2 anni per reati legati allo spaccio di stupefacenti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Superenalotto: vincite a Noventa Padovana e a Este

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento