menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pesta di botte la moglie: arrestato, rompe vetri e crea il caos nelle camere di sicurezza

In manette un 28enne tunisino, pregiudicato. Vittima delle percosse una 24enne italiana

La polizia ha arrestato per maltrattamenti in famiglia e resistenza a pubblico ufficiale un 28enne tunisino, pregiudicato, che sabato sera alla Guizza ha pestato di botte la moglie, una 24enne italiana, mandandola all'ospedale.

CAOS IN QUESTURA. Portato nelle camere di sicurezza, l'uomo è andato in escandescenze: ha rotto i vetri e danneggiato le strutture. La donna ha riportato ferite guaribili in 8 giorni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento