rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Cronaca Riviere / Via Savonarola

Picchiata, presa a morsi e rinchiusa in bagno dal fidanzato, vittima una 22enne

La giovane ha chiamato i carabinieri dal luogo dove era stata segregata dal ragazzo, un 22enne bellunese. Accompagnata in ospedale ha riportato un trauma facciale

Ha chiamato il 112 dal bagno dello studio medico dove è stata rinchiusa dal fidanzato dopo essere stata picchiata e presa a morsi. È quanto successo giovedì ad una giovane 25enne, di origine tedesca, vittima dell'aggresione del ragazzo, un 25enne bellunese. I carabinieri, dall'utenza telefonica, sono riusciti a risalire al luogo della violenza, uno studio medico di via Savonarola, a Padova.

SOCCORSI. Arrivati sul posto i militari hanno rintracciato la giovane che presentava lividi sul volto e sul braccio. La 22enne è stata accompagnata all'ospedale dove le è stato riscontrato un trauma facciale e un morso al braccio, ferite guaribili in 25 giorni.

DENUNCIATO. L'aggressore è stato denunciato per lesioni e maltrattamenti e nei suoi confronti è stata emessa una misura restrittiva di allontanamento da casa.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Picchiata, presa a morsi e rinchiusa in bagno dal fidanzato, vittima una 22enne

PadovaOggi è in caricamento