menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il picchiatore seriale dell'Arcella ricoverato in ospedale psichiatrico

Mercoledì la polizia di Padova ha eseguito la misura di sicurezza emanata dal tribunale nei confronti del 33enne iraniano accusato più volte negli ultimi mesi di aggressione, tra cui all'ex assessore Colasio

Già noto alle cronache per una sfilza di episodi di violenza collezionati negli ultimi mesi, in cui, senza alcun motivo, aggrediva fuori in strada i passanti, Kourosh M., un 33enne iraniano con cittadinanza italiana, a seguito dei numerosi arresti che lo hanno visto protagonista per lesioni e violenza privata, mercoledì è stato accompagnato dagli agenti della squadra Volante della questura di Padova in una struttura psichiatrica nella provincia di Reggio Emilia.

MISURA DI SICUREZZA. Soprannominato il "picchiatore dell'Arcella", ripetutamente arrestato e puntualmente però rilasciato, è stato anche l'autore dell'attacco gratuito in strada all'ex assessore comunale Andrea Colasio. Come disposto dal pm Benedetto Roberti e convalidato dal giudice Marina Ventura del tribunale di Padova che ha emanato il provvedimento, mercoledì gli uomini della polizia hanno dato esecuzione alla misura di sicurezza del ricovero in ospedale psichiatrico giudiziario.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento