Martedì, 16 Luglio 2024
Cronaca Piombino Dese / Via Piave

Operaio muore in cava dopo una caduta nel vuoto di 2 metri

Il dramma si è consumato oggi 31 maggio poco dopo le 14 in via Piave a Torreselle di Piombino Dese. Si chiamava Pio Giaretta, 55 anni, viveva a Carmignano di Brenta. Carabinieri e Spisal impegnati nelle indagini

Tragedia sul lavoro oggi, 31 maggio, qualche minuto prima delle 15 in una cava di materiali inerti. In via Piave a Torreselle di Piombino Dese un operaio, Pio Giaretta, 55 anni, residente nell'alta padovana nel comune di Carmignano di Brenta, per cause ora al vaglio di carabinieri e spisal è volato nel vuoto da un'altezza di circa due metri. Nell'impatto con il terreno ha subito un importante trauma cranico che non gli ha lasciato scampo. Immediati i soccorsi. Dai primi riscontri pare sia scivolato dall'impalcatura dove si trovava. 

Elisoccorso

Da Treviso si è alzato l'elisoccorso del Suem 118, ma una volta giunti a destinazione i sanitari non hanno potuto far altro che constatare l'avvenuto decesso del lavoratore. Sono in corso gli accertamenti per ricostruire l'accaduto. Tra le cause che potrebbero aver contribuito alla caduta fatale nel vuoto non si escludono la banale disattenzione, ma anche un improvviso malore. Sul luogo della tragedia si è subito portato anche il sindaco di Piombino Cesare Mason che ha voluto trasmettere alla famiglia del deceduto le più sentite condoglianze. Già domani sarà possibile conoscere la data delle esequie, mentre la cava, per completare tutti gli accertamenti è stata sequestrata.

Andrea Martella (Pd): «Innalzare gli standard sicurezza»

«L'ennesima tragedia, questa volta avvenuta a Piombino Dese con la morte di un operaio in una cava - ha detto Martella - ci richiama ad alzare il livello di attenzione sulla questione della sicurezza sul lavoro. Serve attivare immediatamente un Osservatorio regionale sulla sicurezza con Istituzioni e parti sociali per contrastare un fenomeno che in Veneto ha raggiunto livelli intollerabili. Auspichiamo che la Regione si attivi subito. Come Partito Democratico nei mesi scorsi abbiamo presentato un documento articolato su 10 proposte per una nuova cultura della sicurezza sul lavoro. Su questo tema, così delicato e importante, assicuriamo il massimo impegno e una leale collaborazione istituzionale al fine di ridurre il numero di vittime e innalzare gli standard sicurezza».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Operaio muore in cava dopo una caduta nel vuoto di 2 metri
PadovaOggi è in caricamento