menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vigonza, cinque cavalli maltrattati: al via il processo

Inizierà martedì 21 febbraio il processo contro tre imputati accusati di aver maltrattato diversi cavalli in un maneggio di Pionca, lasciandone perfino morire uno. Le guardie LAC si costituiranno parte civile

Il 21 febbraio e fino a ottobre inizierà il processo contro tre imputati accusati di aver maltrattato cinque cavalli, lasciandone morire uno.

MALTRATTAMENTI. I cavalli erano stati trovati nel maneggio a Pionca di Vigonza in condizioni pietose: deperiti, malati, spaventati e in condizioni igienico-sanitarie pessime. Tutti presentavano ferite sanguinanti e chiazze sul corpo ed erano stati tenuti in un terreno melmoso, pieno di escrementi.

L'ANIMALE MORTO. Il cavallo morto è stato trovato immobilizzato fino alla pancia dentro al fango e al ghiaccio, lasciato evidentemente a morire.

GUARDIE LAC. Le guardie LAC (Lega abolizione della caccia), che hanno proceduto al sequestro di quattro cavalli e alla rimozione di quello deceduto, si costituiranno parte civile al processo che prevede tre udienze.


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Il Sant'Antonio di Evyrein compare in centro

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento