menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Piove di Sacco, segato l'autovelox dalle multe record sulla strada dei Vivai

Nella notte tra sabato e domenica ignoti hanno abbattuto lo strumento di rilevazione della velocità installato dallo scorso dicembre e che ha portato all'elevazione di centinaia di multe per il superamento del limite di 70 km/h

Forse l'autore si nasconde tra le centinaia di automobilisti a cui, in poco più di un mese, il comune di Piove di Sacco ha recapitato una delle tante multe elevate per aver superato il limite di velocità dei 70 chilometri orari lungo la strada dei Vivai.

AUTOVELOX VANDALIZZATO. Nella notte tra sabato e domenica, infatti, l'autovelox installato in direzione di Padova appena lo scorso 11 dicembre in una delle strade dove si registra il maggior numero di incidenti - anche mortali - in provincia è stato segato, probabilmente con un flessibile, e scaraventato sulla carreggiata. Sul caso indagano i carabinieri. Utili potranno essere le registrazioni delle telecamere del sistema di videosorveglianza del paese.

ACCESO SOLO DI NOTTE. Dopo il record di multe, ben 300, collezionate dall'autovelox nella sola prima settimana di funzionamento, con conseguente intasamento degli uffici della polizia locale alle prese con troppe pratiche, il comune di Piove aveva già limitato esclusivamente agli orari notturni l'accensione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento