menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Bar, tavolini fuori anche d'inverno Grigoletto: "Canone ridotto 80%"

La giunta comunale di Padova ha approvato martedì il progetto dell'assessore ai Tributi di modificare il regolamento per l'occupazione di suolo pubblico: "Rivitalizziamo la città e incentiviamo i commercianti"

Contrastare il degrado nelle aree pubbliche destinate al commercio premiando i locali pubblici virtuosi per rivitalizzare i centri naturali del commercio e rendere l'ambiente urbano sempre più attrattivo. Questo l'obiettivo dell'amministrazione comunale che martedì, nel corso della riunione di giunta, ha approvato la proposta dell'assessore ai Tributi, Stefano Grigoletto, di modifica del regolamento comunale del canone per l'occupazione di spazi e aree pubbliche (c.o.s.a.p.).

CANONE RIDOTTO DELL'80%. L'obiettivo è incentivare la presenza di tavolini e sedie all'esterno dei pubblici esercizi, concedendo una riduzione del canone dell'80% per i prossimi cinque mesi, da novembre a marzo 2015, agli esercenti che garantiscono la presenza di plateatici da aprile a ottobre. Dopo il sì della Giunta, la proposta sarà ora sottoposta all'approvazione del consiglio comunale.

TAVOLINI ANCHE D'INVERNO. "Con questo provvedimento - commenta Grigoletto - da un lato rivitalizziamo Padova, creando sicurezza e rendendo vivi e frequentati i luoghi più problematici della città; dall'altro incentiviamo gli esercenti, che già garantiscono plateatici da aprile a ottobre, ad offrire alla clientela tavoli e sedie esterni anche nel corso dei mesi invernali, che sono quelli meno richiesti per questo tipo di occupazione. Da un'analisi dei dati relativi al gettito 2013 - aggiunge Grigoletto - le occupazioni di suolo pubblico nei mesi da novembre a marzo risultano infatti mediamente del 37,15% rispetto a quelle di agosto, mese particolarmente gettonato per questo tipo di attività".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento