menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Obbligo di pneumatici e catene da neve in vigore anche nelle strade venete e padovane

Dal 15 novembre e fino al 15 aprile, si dovrà viaggiare muniti di gomme invernali o con catene a bordo sulle autostrade e strade statali della viabilità ordinaria padovana

È tempo di provvedere al cambio gomme, o di munirsi di catene pronte all'uso, nel bagagliaio.

COMUNE DI PADOVA. Tutti i veicoli a motore che, dal 15 novembre al 15 aprile di ogni anno, transitano nella rete viaria di competenza del comune di Padova, in caso di precipitazioni nevose in atto o di consistente accumulo in carreggiata, ovvero di formazione di ghiaccio, devono essere muniti di pneumatici invernali o di mezzi antisdrucciolevoli idonei alla marcia su neve e ghiaccio. La non-osservanza dell'obbligo viene sanzionata con una multa di 41 euro (possibile pagamento in misura agevolata entro 5 giorni pari a 28,70 euro).

PROVINCIA DI PADOVA. L'obbligo vale poi, nello stesso periodo, sempre, indipendentemente dalle condizioni meteo, a partire dal punto di installazione del segnale, nelle strade provinciali 43, 101, 99, 25, 25 dir, 89, 77, 38 dor, 21, 21 dir e 62 ricadenti nell'ambito dei colli Euganei.

ANAS. L'Anas ricorda che, nello stesso periodo, è in vigore l`obbligo di catene a bordo o l’utilizzo di pneumatici invernali, lungo i tratti di propria competenza maggiormente esposti al rischio di precipitazioni nevose o formazione di ghiaccio durante la stagione invernale:

  • Strada statale 12 “dell’Abetone e del Brennero” dal km 294,000 (Verona) al km 326,100 (confine regionale);
  • Strada statale 51 “di Alemagna” dal km 0,000 (San Vendemiano) al km 5,000 (Vittorio Veneto) e dal km 13,230 (Vittorio Veneto) al km 118,000 (confine regionale);
  •  Strada statale 51 Bis “di Alemagna” dal km 0,000 (Tai di Cadore) al km 12,480 (innesto con al S.S.52);
  •  Strada statale 50 “del Grappa e Passo Rolle” dal km 0,000 (Ponte nelle Alpi) al km 3,480 (Belluno), dal km 10,712 (Belluno) al km 35,455 (Feltre) e dal km 39,226 (Feltre) al km 43,860 (Innesto con S.S. 50Bis Var – rotatoria S.Lucia);
  •  Strada statale 50 Bis Var “del Grappa e Passo Rolle” dal km 0,000 al km 19,818;
  • NSA 215 “ex sede statale 51 per Castellavazzo” dal km 53,280 al km 63,800;
  • NSA 309 “ex sede statale 51 Cavallera” dal km 67,000 al km 70,700
  • Strada statale 52 “Carnica” dal km 64,137 (Confine regionale Friuli Venezia Giulia) al km 110,200 (confine con la Provincia Autonoma di Bolzano);
  • Strada statale 47 “della Valsugana” dal km 47,250 (Pove del Grappa) al km 73,000 (confine con la Provincia Autonoma di Trento).

AUTOVIE VENETE. Anche la concessionaria autostradale Autovie Venete ha emesso un'ordinanza che prevede che dal 15 novembre e fino 15 aprile 2017 tutti i veicoli in transito sulla propria rete autostradale debbano dotarsi di pneumatici invernali (da neve) su tutte le quattro ruote, o di catene a bordo. I veicoli a quattro ruote motrici dovranno montare le catene sugli pneumatici posteriori. L'obbligo riguarda l'autostrada A4 Venezia-Trieste dal Terraglio (A57 tangenziale di Mestre) fino a Sistiana; la A28 da Portogruaro all'interconnessione con la A27 (Conegliano); la A23 da Udine Sud fino all'interconnessione con la A4 (Palmanova) e infine, l'intera A34 da Villesse a Gorizia.

CAV. Anche Cav, la società Concessioni Autostradali Venete, fa sapere che torna l’obbligo degli pneumatici da neve o catene da martedì 15 novembre. L’obbligo vale per tutti i veicoli, sia leggeri che pesanti, lungo l’A4, nel tratto compreso tra Padova Est e Bivio A4/A57 Ovest e in A4 Passante di Mestre. L’obbligo, invece, non vale lungo il raccordo Marco Polo e tutta l’A57 quindi sia sulla tangenziale di Mestre che lungo il tratto fra la Barriera di Villabona a Mestre e l’innesto del Passante ad Arino di Dolo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento