Podisti sulla ciclopedonale di Tencarola: "Sistemate l'argine del Bacchiglione"

Alcuni utenti hanno segnalato cadute dovute a un piccolo gradino che di notte non si vede e chiedono al sindaco Enoch Soranzo che venga messo in sicurezza quel tratto

Problemi sulla pista ciclopedonale del Bacchiglione, meta di tanti appassionati di camminate lungo l’argine che quotidianamente percorrono il suo anello che da Tencarola arriva a Selvazzano. Stando alla indicazioni di alcuni fruitori, vi sarebbero dei punti pericolosi e in diversi avrebbero segnalato la cosa al sindaco Enoch Soranzo.

LO SCALINO.

“Gentile Sindaco Enoch Soranzo, avete fatto un ottimo lavoro sull'argine ma purtroppo l'asfaltatura dalla parte di Selvazzano quando si arriva al ponte di Tencarola non è a livello con il terreno fa un gradino e li si cade spesso. Bisognerebbe livellare altrimenti si continua a inciampare e cadere come è successo a me. Mi fa male anche la caviglia, spero sia solo una distorsione e non sono l'unica a cui è successo. Per chi ci va spesso sta diventando un problema”, scrive Marta. I problemi sarebbero soprattutto serali e notturni, con la visuale che peggiora per lo scuro. L’anello nei prossimi mesi dovrebbe comunque essere illuminato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vive in casa con il cadavere del fratello, morto da tre mesi: dramma nella Bassa Padovana

  • Si fa accreditare oltre 11mila euro cambiando l'Iban sulla fattura, ma il trucco online viene scoperto

  • Dramma lungo la ferrovia: trentenne muore sotto il treno vicino alla stazione

  • Vede lo scooter a bordo strada, non si accorge dell'uomo a terra e lo travolge: un morto

  • Fuggi fuggi all'Ikea: scatta l'allarme antincendio, negozio evacuato a tempo di record

  • Badante ubriaca colpisce a calci e pugni una 90enne: il vicino sente le grida e dà l'allarme

Torna su
PadovaOggi è in caricamento