Chiama la polizia dicendo di essere seguito: in realtà il malfattore è proprio lui

Un 30enne ha chiesto aiuto alla polizia perché inseguito da due persone. Ma indagando i poliziotti hanno scoperto che il ladro era proprio lui e una delle persone che lo seguiva aveva riconosciuto la bici di un suo amico

Si è nascosto in un negozio di telefonia e ha chiesto aiuto alla polizia perché seguito. In realtà era lui il criminale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il fatto

Nel pomeriggio di martedì 6 ottobre un 30enne è entrato in un negozio di telefoni in Corso del Popolo e ha chiamato la polizia. Ha detto che due persone lo stavano seguendo e aveva paura. I poliziotti non ci hanno messo molto a rintracciare uno dei due inseguitori, un 19enne padovano, che però ha dato una versione diversa. Stava seguendo l’uomo perché aveva riconosciuto la bici elettrica di un suo amico sulla quale era in sella il 30enne e voleva chiedergli spiegazioni. Così gli agenti sono tornati dal 30enne e nel suo zaino hanno trovato due chiavi a pappagallo, una pinza e uno strumento multiuso: è stato denunciato per possesso ingiustificato di chiavi alterate e grimaldelli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto in moto tornando a casa, diciottenne Padovano perde la vita

  • Caccia senza licenza e in giorno di silenzio venatorio: denunciato 71enne

  • Live - Nuovo Dpcm in arrivo nel weekend: si va verso il coprifuoco

  • Coronavirus, Crisanti: «Siamo in un mare in tempesta. Secondo lockdown? Sarebbe inutile»

  • Coronavirus, Zaia: «Stiamo iniziando a entrare nel vivo della battaglia»

  • «Non ho la mascherina perché non riconosco la legge italiana»: scatta la multa di 400 euro

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PadovaOggi è in caricamento