rotate-mobile
Mercoledì, 19 Giugno 2024
Cronaca Pontevigodarzere

Pontevigodarzere, droga sull'argine: residenti e polizia incastrano due giovani

La polizia provinciale ha fermato due tunisini in possesso di droga grazie al contributo dei residenti e della polizia di Stato che hanno foto-segnalato i due individui privi di permesso di soggiorno

Privi di permesso di soggiorno, due tunisini sono stati fermati ieri dalla polizia provinciale sull'argine di Pontevigodarzere. Uno dei due giovani è risultato anche in possesso di droga.

L'operazione è stata eseguita nell’ambito del servizio di controllo sul territorio, e in particolare su segnalazione di alcuni residenti e la foto-segnalazione realizzata con la collaborazione della polizia di Stato. Il plauso dell’assessore provinciale alla Polizia Enrico Pavanetto: “Mi complimento con gli agenti per il contributo fornito alla sicurezza dei cittadini, in collaborazione con le forze dell’ordine”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pontevigodarzere, droga sull'argine: residenti e polizia incastrano due giovani

PadovaOggi è in caricamento