menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ventenni scoperte con arnesi da scasso in macchina: a tradirle la patente falsa

Due ragazze nomadi sono incappate in un controllo stradale a Piove di Sacco. La più grande ha consegnato una patente falsa, spingendo i militari a perquisire l'intero veicolo

Viaggiavano per il Piovese trasportando diversi oggetti di dubbia provenienza, oltre a guidare con una patente straniera contraffatta. Quando i militari le hanno fermate, il loro comportamento ha fatto sospettare che nascondessero qualcosa e il controllo ne ha dato conferma.

I fatti

A essere denunciate per possesso ingiustificato di oggetti atti allo scasso sono state due giovani nomadi di 27 e 20 anni, fermate mercoledì mattina per una verifica dai carabinieri di Piove di Sacco. Quando i militari hanno chiesto i documenti alla donna che era alla guida, la 27enne ha consegnato una patente croata, che già a una prima occhiata sembrata avere qualcosa di strano. Dai successivi accertamenti è risultata contraffatta e questo ha spinto i carabinieri ad approfondire il controllo perquisendo la vettura. A bordo della Peugeot 206 sono stati trovati diversi cacciaviti, chiavi modificate e altri arnesi: le ragazze non hanno saputo dare una motivazione credibile per spiegare la presenza degli oggetti, che probabilmente sono riconducibili a tentati furti nelle abitazioni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento