Positivo al coronavirus si mette in fila all'ufficio postale: 65enne denunciato

Il pensionato avrebbe dovuto restare a casa in quarantena e invece è uscito per andare all'ufficio postale. I carabinieri lo hanno denunciato

Erano così urgenti quelle commissioni in posta che è uscito nonostante fosse positivo al coronavirus, quindi in quarantena. È stato denunciato.

Il fatto

La mattina di lunedì 11 gennaio i carabinieri di Legnaro hanno denunciato un 65enne pensionato del posto. L’uomo è andato all’ufficio postale nonostante fosse in quarantena perché positivo al Covid-19 e questo ha fatto scattare la denuncia per inosservanza delle norme di contenimento del virus.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Manifestazione #IoApro: l'elenco di bar e i ristoranti che aderiscono all'iniziativa

  • Andrea Pennacchi: «So taca na machina, ma respiro. Grazie a tutti i medici, sono in buonissime mani»

  • La pasticceria Le Sablon fa servizio al tavolo per #ioapro: prese le generalità a clienti e titolare

  • Famiglia si sbronza per "dimenticare" il parente morto: 17enne sviene, i genitori sfondano la porta del pronto soccorso per farlo curare

  • Solesino: primo comune italiano a dotarsi di un'Alfa Romeo Stelvio per la polizia locale

  • Fermati dalla polizia mentre acquistano cocaina. L'amara sorpresa, sono due agenti

Torna su
PadovaOggi è in caricamento