Lunedì, 21 Giugno 2021
Cronaca Portello / Via Francesco Marzolo

Il progetto del Bo per l'ex Fusinato vince il premio Compraverde Veneto

Sostenibilità e comfort ambientale sono state le chiavi che hanno permesso all'Università di Padova di vincere il premio per il progetto di riqualificazione della casa dello studente Fusinato

Compraverde Veneto ha premiato nella mattinata di martedì 8 giugno a Venezia nella Sala delle Conferenze del Palazzo della Regione Veneto il progetto dell’Università di Padova per il recupero e la riqualificazione della “Casa dello Studente A. Fusinato” in via Marzolo a Padova, nel corso della V Edizione del Forum Regionale degli acquisti verdi.

Il premio

L’intervento prevede la realizzazione di 187 alloggi per studenti universitari, di varie tipologie e dimensioni, completi di spazi accessori, con una considerazione particolare per le caratteristiche estetiche e funzionali, l’accessibilità, la sicurezza dei lavoratori e l’impatto sull’ambiente. Nella motivazione del premio Compraverde Veneto sezione Istruzione si legge: «Il bando tratta una molteplicità di aspetti di sostenibilità nell’edilizia, valorizza le certificazioni ed il comfort ambientale, incentiva ad introdurre aspetti migliorativi rispetto al CAM dell’Edilizia – DM 11 ottobre 2017, che è categoria merceologica particolarmente complessa nella sua applicazione».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il progetto del Bo per l'ex Fusinato vince il premio Compraverde Veneto

PadovaOggi è in caricamento