rotate-mobile
Cronaca Carmignano di Brenta

Preso grazie alle telecamere di videosorveglianza il ladro di fiori al cimitero

Dopo le tante segnalazioni giunte al Comune, le indagini hanno portato ad individuare il responsabile

Preso il ladro di fiori nel cimitero di Carmignano. Le indagini, condotte dall’Istruttore Capo Alessia Vazzoler, hanno infine permesso di individuare il responsabile, dopo le decine di segnalazioni arrivate in Comune. I fiori venivano prelevati dalle lapidi che, rimanendo spoglie, lasciavano senza parole i parenti in visita ai propri cari.

Videosorveglianza

Questa vicenda pone l’accento sull’importanza della videosorveglianza in quanto strumento di prevenzione, controllo e tutela della sicurezza dei cittadini.«L’amministrazione comunale di Carmignano di Brenta - si legge in una nota diramata dall'amministrazione - da sempre è molto attenta al mantenimento di ordine e decoro. Ha provveduto negli anni all’installazione di circa 60 postazioni di controllo con videosorveglianza h24 dislocate su tutto il territorio comunale. La Polizia Locale, inoltre, ha a disposizione 5 fototrappole mobili utili per monitorare situazioni sensibili. Queste strumentazioni, infatti, possono essere facilmente posizionate e rimosse, risultando molto efficaci nell’individuazione dei responsabili di atti scorretti o vandalici. Nel caso del cimitero, l’impiego di videocamere fisse ha agevolato la Polizia Locale nell’individuazione del soggetto coinvolto nel furto di fiori, ponendo così fine a questo gesto irrispettoso.

Pasqualon

Il Sindaco di Carmignano di Brenta, Eric Pasqualon: «L’identificazione del responsabile del furto in cimitero evidenzia l’importanza e la necessità della videosorveglianza. Grazie alle numerose telecamere dislocate nel territorio comunale, infatti, riusciamo con costanza a mantenere ordine, sicurezza e decoro. Il nostro costante obiettivo è la tutela dei cittadini e del loro benessere». Iside Cervato, assessore alla Sicurezza e Polizia Locale, ha dichiarato: «A causa delle tante segnalazioni che giungono quotidianamente dall’ente, abbiamo redatto un apposito modulo specifico per segnalazioni, che ci serve per dare sia le giuste attenzioni, sia per fornire delle priorità d’intervento»

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Preso grazie alle telecamere di videosorveglianza il ladro di fiori al cimitero

PadovaOggi è in caricamento