Sorpreso a confezionare dosi di cocaina in corso Australia: fermato pusher

L'uomo è stato pizzicato dalla polizia mentre insieme ad un altro spacciatore mercoledì pomeriggio nella zona tra il teatro Geox e l'ex Foro Boario a Padova stava preparando le bustine contenenti lo stupefacente

E' stato scoperto in flagranza di reato mentre insieme ad un altro spacciatore stava confezionando dosi di cocaina. Già 31 bustine erano pronte per la vendita mentre altri 50 grammi stavano per essere suddivisi e confezionati pronti per essere smerciati.

SCOPERTO. A finire nei guai mercoledì pomeriggio attorno alle 17 un pusher tunisino di 29 anni. L'uomo è stato notato dagli agenti delle Unità operative di pronto intervento nell'area abbandonata tra il Geox e l'ex Foro Boario a Padova, in corso Australia. Alla vista delle forze dell'ordine, il complice che era con lui è riuscito a fuggire, mentre il pusher è stato bloccato. L'uomo, A.H. senza fissa dimora, era incensurato.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sul lavoro: muore l'imprenditore Tiziano Faccia, fratello dei Serenissimi del Tanko

  • Tragico schianto sulla Piacenza-Brescia: muore autotrasportatore padovano

  • Tremendo frontale tra un'utilitaria e un camion, una donna muore nello schianto

  • Linea Verde fa tappa a Padova: il fiume Brenta e la zona del Piovese protagonisti su Rai 1

  • Cantine aperte, degustazioni, fiere, concerti e sagre: gli eventi del weekend a Padova

  • Stragi del sabato sera, maxi servizio di repressione in provincia: più di 200 persone controllate

Torna su
PadovaOggi è in caricamento