menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Cecilia assieme alla mamma e con la consigliera Boselli

Cecilia assieme alla mamma e con la consigliera Boselli

Cecilia, ore 2.40: suo il primo vagito padovano del 2012

La prima nascita del nuovo anno nell'ospedale del capoluogo va a una coppia di genitori padovani. Sempre "rosa" gli altri primi due fiocchi: una bimba è stata partorita in casa a Perarolo di Vigonza

Immancabile, torna puntuale l'appuntamento di inizio anno con la classifica dei primi nati.

CECILIA, LA PRIMA. A Padova, il primo vagito è tutto di Cecilia, primogenita di una coppia di genitori padovani. La piccola è nata alle 2.40 all'ospedale di Padova. A fare gli auguri alla neomamma la presidente della commissione pari opportunità Milvia Boselli, assieme alle rappresentanti di alcune associazioni padovane che si occupano dell'assistenza alle madri ed alle nuove famiglie. "Nascere a Padova è garanzia di nascere bene - ha dichiarato la consigliera Boselli - e di questo va dato merito a quanti lavorano ogni giorno per mantenere la clinica ed il reparto di ostetricia una delle eccellenze a livello nazionale ed internazionale".

GLI ALTRI NATI DI CAPODANNO. Nella notte sono nate altre due bambine di cui una è stata partorita alle 6 in casa a Perarolo di Vigonza. A soccorrerla i medici del Suem 118, tra cui, per fortuna della madre, anche il dottore Daniele Polato, anestesista che proviene proprio dal reparto di ostetricia. La rimonta nel primo giorno dell'anno da parte dei maschietti non si è fatta attendere, con la nascita di tre bambini tra mezzogiorno e le 14.


IL BILANCIO 2011. In città sono nati lo scorso anno 40.103 bambini e bambine, 125 in più rispetto al 2010. Un record negli ultimi anni. “Il fatto che a Padova siano nati molti più bambini – ha aggiunto la Boselli - ci dà grande speranza per la capacità di essere ottimisti dei nostri giovani concittadini".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Zaia: «Veneto rischia di tornare in zona arancione»

Attualità

Perquisizioni e ostacoli alle Coop: il Dap "commissaria" il Due Palazzi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento