rotate-mobile
Giovedì, 9 Dicembre 2021
Cronaca

Prof a scuola un solo giorno, dopo lo zio ora deve assistere alla madre: è polemica

Il caso era scoppiato lo scorso gennaio quando il docente aveva chiesto congedo e prolungamento per badare al parente. Ora la vicenda si ripete

Nel gennaio scorso, a Padova, era scoppiata la polemica dopo che un prof di Diritto dell'istituto tecnico industriale "Severi" dall'inizio dell'anno scolastico aveva presentato domanda di congedo salvo poi ripresentarsi a dicembre per chiedere un prolungamento a partire dal 9 gennaio, primo giorno di rientro al termine delle vacanze invernali.

ASSISTENZA ALLA MADRE. Si era presentato a scuola solo per un giorno, a ridosso delle festività natalizie, il 23 dicembre, facendo saltare così la supplente appena assunta e, conseguentemente, anche i nervi della preside. Il caso, è tornato alla ribalta in questi giorni perché, come riporta il Mattino di Padova,  lo stesso professore, convocato a scuola dalla preside per far parte della commissione all'esame di Stato ha comunicato alla segreteria dell'istituto che non verrà a Padova sempre in base alla Legge 104, deve assistere la madre.

PROVVEDITORATO AGLI STUDI. Il docente di diritto quindi non si presenterà più al Severi sino al 31 agosto di quest'anno, giorno in cui scadrà l'obbligo di insegnare diritto al'istituto Severi di Padova. Immediata la presa di posizione anche del Provveditore agli studi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prof a scuola un solo giorno, dopo lo zio ora deve assistere alla madre: è polemica

PadovaOggi è in caricamento