menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Professionisti insieme per il giorno più bello: è la rete "Noventa Padovana wedding"

L'iniziativa è composta da un atelier di abiti da sposa, da due negozi di abbigliamento e da cerimonia, da un'agenzia immobiliare e da una di viaggi, da due calzaturifici, da una che si occupa di allestimenti per cerimonie e da due esercizi del settore enogastronomia

Si è svolta giovedì mattina al municipio di Noventa Padovana, la presentazione della rete di imprese commerciali ed artigianali denominata "Noventa Padovana Wedding", nata all’interno del distretto Stile e Qualità per offrire a tutti i promessi sposi e alle loro famiglie la possibilità di realizzare i propri sogni nel giorno più bello di una vita.

LA RETE. La rete è composta da un atelier di abiti da sposa, da due negozi di abbigliamento e da cerimonia, da un’agenzia immobiliare e da un’agenzia di viaggi, da due calzaturifici, da un’azienda che si occupa di allestimenti per cerimonie e da due esercizi commerciali del settore enogastronomia. Tutti esercizi commerciali attivi a Noventa Padovana. Paolo Giacon, manager del distretto commerciale spiega: “Nel giro di poche decine di metri sarà possibile incontrare tutti gli specialisti ed i professionisti della rete. Possiamo contare su altissime professionalità e grande esperienza, proprio nel settore dei matrimoni. Già da tempo le imprese coinvolte collaborano tra loro e saranno quindi in grado di assistere i propri clienti, accompagandoli al giorno del proprio matrimonio grazie ai migliori prodotti e servizi sotto il profilo della qualità e dello stile.  


L'ESORDIO. La rete si contraddistingue per prodotti 100% made in Italy. Proprio qualche giorno fa è stata aperta la pagina facebook Noventa Padovana Wedding. L’esordio di questo nuovo progetto di aggregazione del commercio è previsto sabato 1 e domenica 2 ottobre in occasione dell’attesa Fiera Sposissimevolmente presso Villa Foscarini Rossi: le imprese si presenteranno in un unico stand e sotto lo stesso marchio, quello del distretto Stile e Qualità. Il sindaco di Noventa Padovana ha espresso grande soddisfazione, perchè “si tratta di un’iniziativa che è partita dal basso e che e’ frutto del paziente lavoro dei commercianti e del distretto del Commercio, progetto cofinanziato dal Comune e dalla Regione Veneto e supportato dalle associazioni di categoria Confesercenti ed Ascom. Ringrazio in particolar modo i commercianti per il coraggio e l’impegno in questa sperimentazione collaborativa”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Il Sant'Antonio di Evyrein compare in centro

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento