menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nuovi profughi in arrivo a Saccolongo: nessuna comunicazione, l'ira del sindaco

Solo un preavviso di un paio d'ore prima dell'arrivo dei migranti nell'appartamento preposto dietro al municipio. Il primo cittadino Elisa Maggiolo si è ritrovata giovedì sera a gestire la situazione

La Prefettura non aveva fatto alcun tipo di avviso al primo cittadino di Saccolongo che tra capo e collo s'è trovata a gestire l'arrivo di nuovi migranti in paese. La notizia è arrivata giovedì al sindaco Elisa Maggiolo dalla coopertiva che aveva preso in affitto un appartamento dietro al municipio per ospitare i migranti.

PRECEDENTE.

Già lo scorso anno Saccolongo non aveva accolto di buon grado l'arrivo migranti in paese: 15 profughi destinati alla struttura di via Argine Sinistro. Era nato un comitato di protesta "Saccolongo dice no" che aveva manifestato il suo dissenso all'arrivo dei profughi in paese.


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento