menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Bagnoli, incontro di FN sui profughi Cgil: "Preoccupanti idee razziste"

Per sabato, Forza Nuova ha organizzato una conferenza sulla questione immigrazione, cui partecipano tre sindaci del Padovano. Sull'iniziativa, il sindacato ha espresso forte preoccupazione: "Una strumentalizzazione"

Forza Nuova Padova ha organizzato, per sabato 26 settembre, al teatro Goldoni di Bagnoli, una conferenza sulla questione dell'accoglienza dei migranti in Italia "per osservare da un punto di vista diverso le difficoltà a cui molte piccole comunità devono sottostare a causa di una politica scellerata sull'immigrazione". Oltre al segretario nazionale Roberto Fiore, è stata annunciata la presenza anche dei sindaci di Bagnoli, Roberto Milan, Abano Terme, Luca Claudio, Teolo, Moreno Valdisolo.

LA CGIL DI PADOVA. "Abbiamo letto con grande sconcerto dell'iniziativa organizzata da FN, con la partecipazione di ben tre sindaci - commenta la Cgil di Padova - c'è chi fa di tutto per diffondere allarmismo e strumentalizzare le paure, mentre i numeri pubblicati proprio in questi giorni ci dicono che non siamo di fronte a nessuna invasione in Italia, visto che ci sono stati meno arrivi dello scorso anno. Con l'accoglienza diffusa saremmo in grado di affrontare nel migliore modo possibile l'arrivo nel nostro Paese di persone che sfuggono da condizioni di vita indicibili - continua la nota - tenendo insieme la solidarietà con la sicurezza delle nostre città. Cè un limite che non può essere superato e quel limite è rappresentato dalle forze che si richiamano espressamente ad ideologie razziste e xenofobe incompatibili con i valori su cui si fonda la nostra convivenza civile".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento