menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Venti profughi rifiutano di dormire in tenda all'ex caserma Prandina

Non volevano passare la notte nella tendopoli. Un gruppo di una ventina di migranti, mercoledì sera, ha inscenato una protesta pacifica a Padova, rifiutandosi di scendere dalla corriera con cui era arrivato in città

Si sono rifiutati di passare la notte in tenda e non volevano neppure scendere dal pullman.

I FATTI. Succede a Padova, dove un gruppo di una ventina di profughi, proveniente da Trapani e destinato a trascorrere un breve periodo all'ex caserma Prandina di via Orsini, mercoledì sera, ha inscenato una protesta pacifica dopo essersi reso conto di dove sarebbe stato alloggiato. La situazione non è degenerata ed è stata tenuta sotto controllo dai carabinieri.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento