Cronaca Strada Regionale 10

Profughi protestano a Este, code e traffico lungo la strada regionale

Lunedì, una trentina di immigrati si è posizionata alla rotatoria del Famila, fermando le auto, manifestando per ottenere migliori condizioni di ospitalità, dal cibo agli spazi offerti dalla comunità che se ne occupa

Una trentina di profughi provenienti dal Nord Africa è scesa in strada, lunedì, a Este, per protestare contro le condizioni di accoglienza, in primis pasti e ambienti offerti dalla comunità che li ha in gestione al collegio "Manfredini".

TRAFFICO E CODE. Il gruppo di immigrati si è posizionato alla rotatoria in corrispondenza del supermercato Famila, fermando le auto in transito lungo la strada regionale 10, manifestando allo scopo di ottenere migliori condizioni di ospitalità: pasti caldi e alloggi più vivibili. Inevitabili le ripercussioni alla viabilità della zona, dove si sono create code e non sono mancate le segnalazioni da parte di residenti e automobilisti ai centralini delle forze dell'ordine, intervenute sul posto con carabinieri e polizia locale, convincendo i profughi a terminare la protesta e a rientrare negli alloggi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Profughi protestano a Este, code e traffico lungo la strada regionale

PadovaOggi è in caricamento