menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Otto profughi in prova all'Arcella: sosterranno un test sulle loro abilità calcistiche

Mercoledì sera i giovani tra i 18 e i 23 anni scenderanno in campo e testeranno le loro abilità in passaggi, dribbling e tiri. Il progetto è sostenuto dal comune di Montegrotto

Sosterranno un provino calcistico al patronato dell’Arcella otto dei quattordici profughi ospiti nella casa Santa Chiara di Montegrotto. Mercoledì sera, come riporta il Gazzettino di Padova, i giovani tra i 18 e i 23 anni scenderanno in campo e testeranno le loro abilità in passaggi, dribbling e tiri.

PROVE DI INTEGRAZIONE.

In due hanno raccontato di essere professionisti, altri devono dimostrare sul terreno di gioco le loro abilità. Un esperimento di integrazione che va oltre il semplice calcio giocato. “Questa è la dimostrazione che si può gestire l'emergenza profughi in modo serio- spiega Riccardo Mortandello, sindaco di Montegrotto- in questi giorno alcuni ragazzi stanno dando una mano a ridipingere le scuola cittadine e faranno parte dello staff durante la prossima Fiera delle Parole nell'assistenza agli spettatori. I profughi che sono da noi hanno firmato un impegno che devono rispettare: devono istruirsi, imparare un lavoro, essere a disposizione dell'ente che da loro una mano. Sono tutti passaggi necessari affinché ciascuno di loro possa trovare la sua strada verso l'integrazione e l'autonomia”.

IN CERCA DI SQUADRA.

A guidarli nell’esperienza calcistica Tiziano Rossetto, ex presidente di San Carlo e Thermal, due squadre che hanno militato in serie D: “Sono otto ragazzi, nigeriani credo, tra i 18 e i 23 anni. Faranno il provino nella squadra di un patronato che è già multietnico. Nessuno sa come giocano, due hanno detto di essere stati professionisti nel loro paese ma è tutta da vedere. Se qualcuno dimostrasse di cavarsela un po' col pallone si potrebbe anche trovare qualche squadra, magari di patronato, che li inserisce”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento