Cronaca

Cambia le serrature e getta in strada gli oggetti dell'inquilina: un 41enne finisce nei guai

Ha deciso di riappropriarsi da un giorno all'altro di un appartamento che aveva dato in affitto a una 43enne. Ha cambiato le serrature e ha lasciato sul marciapiede gli effetti personali della donna. All'arrivo dei carabinieri ha minacciato di buttarsi dalla finestra

Ha letteralmente sbattuto in strada l’inquilina dell’appartamento di sua proprietà. I carabinieri di Padova lo hanno arrestato per resistenza a pubblico ufficiale ed esercizio arbitrario delle proprie ragioni con violenza sulle cose.

I fatti

Un 41enne albanese residente in Inghilterra ma domiciliato a Trevignano (Treviso) nella tarda serata di lunedì 3 agosto ha deciso di voler rientrare in possesso di un appartamento a Pionca di Vigonza che aveva affittato a una 43enne colombiana. Senza dire nulla alla donna, ha cambiato le serrature delle porte e ha gettato sulla strada tutte le sue cose. La poveretta, quando è rientrata, ha chiamato i carabinieri e quando il proprietario di casa li ha visti arrivare ha inveito contro di loro, minacciando anche di lanciarsi dalla finestra. È stato bloccato e arrestato: attende la direttissima nelle camere di sicurezza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cambia le serrature e getta in strada gli oggetti dell'inquilina: un 41enne finisce nei guai

PadovaOggi è in caricamento