menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Protesta profughi a Este, Comune chiede espulsione dei manifestanti

Dopo la mobilitazione di lunedì per chiedere migliori condizioni di vitto e alloggio, la richiesta formale è stata presentata l'indomani dall'amministrazione locale al prefetto di Padova, Patrizia Impresa

Il comune di Este non è intenzionato a sorvolare sui fatti accaduti lunedì, quando una quindicina di profughi provenienti dal Nord Africa è scesa in strada, fermando le auto in transito lungo la strada regionale 10, per protestare contro le condizioni di accoglienza, chiedendo pasti caldi e alloggi più vivibili alla comunità che li ha in gestione al collegio "Manfredini".

RICHIESTA DI ESPULSIONE. L'indomani, l'amministrazione comunale ha presentato formale richiesta al prefetto di Padova, Patrizia Impresa, per espellere dal territorio gli immigrati che hanno partecipato alla manifestazione, creando disagi alla viabilità della zona. "Si tratta di una richiesta forte - ha spiegato il vicesindaco Stefano Agujari Stoppa - che spero possa trovare una risposta, perché altrimenti rischiamo di alimentare una situazione che invece che aiutare l'integrazione alimenta la tensione con il resto della popolazione".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento